SPEDIZIONE GRATUITA CON ORDINI SUPERIORI A 70 €

Sport over 50: i consigli utili

Sport sopra i 50 anni: un vero elisir di lunga vita. L’importante è scegliere quello adatto alle proprie caratteristiche personali, praticarlo con criterio, darsi i giusti tempi di recupero e alimentarsi correttamente.

Avete raggiunto i 50 anni e non avete mai avuto tempo di fare sport? È arrivato il momento di cominciare. Ma per beneficiare di tutto il buono dell’attività fisica, specie se non ci si è mai mossi molto, si devono seguire alcune regole di buon senso.

L’aiuto in più vien dall’esterno

Con l’età, tutto l’organismo subisce mutamenti fisiologici, non sempre facili da accettare. Tali cambiamenti, per esempio l’aumentata produzione di radicali liberi, responsabili principali dell’invecchiamento cellulare, possono rivelarsi meno importanti se si dà una mano all’organismo con un buon apporto di vitamine e minerali.

Importante avvalersi di integratori naturali:

  • GERME DI GRANO un vero e proprio concentrato di sostanze nutritive come aminoacidi, acidi grassi, sali minerali, vitamine del gruppo B e tocoferoli (vit. E).
  • SUPERFOUR a chi cerca un prodotto ricostituente davvero completo; a chi è giù di tono; a chi soffre di inappetenza; ai convalescenti; agli sportivi che vogliono migliorare le performances e la resistenza fisica; a chi cerca un integratore multivitaminico completo e totalmente naturale.
  • MAGNESIOSUPER ultimo ma non meno importante è da assumere durante l’attività fisica. Contribuisce alla riduzione della stanchezza ed affaticamento. Se, chi fa sport, assume troppo poco Magnesio con gli alimenti per un periodo prolungato, è possibile che ne conseguano manifestazioni come scosse o crampi muscolari o difficoltà nel recupero.

Benefici dello sport

Ormai da tempo, insieme a un’alimentazione leggera ed equilibrata, i medici prescrivono di fare moto per contrastare obesità ma anche importanti patologie tipiche dell’età che avanza. Muoversi, infatti, fa bene. Ecco perché:

  • diminuisce il rischio di contrarre malattie cardiovascolari, in particolare, lo sport è un ottimo antipertensivo;
  • abbassa il rischio di sviluppare diabete mellito perché aiuta a regolare i livelli glicemici nel sangue;
  • tiene lontano il rischio di cadute con conseguenti fratture poiché l’abitudine all’attività motoria rende il corpo più flessibile, elastico e capace di senso dell’equilibrio;
  • è un ausilio anti invecchiamento.

Chi si ferma è perduto

Man mano che il tempo passa, l’organismo rallenta le sue funzioni: chi pratica uno o più sport allontana questo processo dovuto all’invecchiamento, rimanendo più a lungo scattante. E, in genere, la qualità della vita migliora in quanto l’attività fisica, che ha un effetto rilassante e antistress, può migliorare il rapporto con il sonno. Anche il cervello resta giovane: praticare un’attività sportiva significa entrare in contatto con persone d’ogni età, favorendo la socializzazione e la nascita di nuove amicizie.

Camminare è il mezzo più naturale per mantenere uno stile di vita attivo in grado di portare un beneficio a tutto l’organismo.
Come per ogni altro sport (ad esempio lo sci di fondo, il ciclismo e la marcia), l’escursionismo può venire praticato con risultati migliori se in possesso di un adeguato allenamento.
Allora cominciamo ad allenarci….il SEMINARIO PIU’ di TREK è già in calendario su ASKOS.

 

Seminario PIU' DI TREK la tua montagna TERAPIA

ISCRIVITI SUBITO nell’Ostello Curò il più alto d’Europa i posti sono limitati !

Ideale per giovani, sportivi per le famiglie e per tutti!

 

ASKO.IT

← Post più vecchi Post più recente →



Lascia un commento

Si informa che i commenti devono essere approvati prima di essere pubblicati.