SPEDIZIONE GRATUITA CON ORDINI SUPERIORI A 70 €

Maschere per Capelli: Ricette Facili ed Efficaci

Le maschere per capelli fai da te sono un rimedio naturale ed economico per nutrire e rafforzare la chioma utilizzando ingredienti facilmente reperibili direttamente in casa propria: scopriamo alcune ricette semplici e veloci di maschere per capelli crespi e secchi, grassi e anche fini e fragili.

Preparare una buona maschera per capelli è anche divertente, ma è altrettanto importante conoscere la propria tipologia di capelli per scegliere gli ingredienti adatti:

  • L’olio e il miele, sono ottimi per le chiome secche
  • il bicarbonato e il limone per i capelli grassi.
  • banana, olio di cocco, uovo per i capelli fragili e fini.

 

LE MASCHERE PER CAPELLI CRESPI E SECCHI APPORTANO IDRATAZIONE ALLA CHIOMA

I capelli crespi e secchi sono difficili da domare, tendono ad essere elettrici e difficili da pettinare, oltre a risultare opachi, spenti e disidratati.

MIELE E OLIO D’OLIVA SONO OTTIMI PER I CAPELLI SECCHI

Per domare il fastidioso e antiestetico “effetto paglia” esistono tanti rimedi naturali e green semplici da realizzare direttamente a casa, in pochi minuti, e con ingredienti facilmente reperibili.

Maschera per capelli secchi e crespi all’avocado, olio di cocco, yogurt e miele

La prima maschera per capelli secchi e crespi fai da te che vi proponiamo è un vero e proprio trattamento d’urto, per tutti coloro che necessitano di un nutrimento extra alla chioma. L’avocado e lo yogurt sono entrambi ingredienti nutrienti, mentre gli oli vegetali risultano idratanti ed emollienti.

Cliomakeup-maschere-per-capelli-fai-da-te-3-avocado

 

Prendete un avocado maturo e schiacciate la polpa in una ciotola in cui dovrete aggiungere un vasetto di yogurt bianco – meglio ancora se intero – 3 cucchiai di Olio di cocco e 2 cucchiai di miele.

Mescolate accuratamente il composto in modo tale che risulti senza grumi, quindi applicatelo su tutta la chioma, dalle radici alle punte, distribuendolo bene.

Lasciate la maschera in posa per 30 minuti circa e procedete con il normale lavaggio con shampoo e balsamo. Se avete i capelli medio-corti o corti dimezzate le dosi.

Maschera per capelli crespi e secchi all’olio di oliva e miele

Questa maschera per capelli fai da te con olio di oliva e miele la consigliamo a chi ha i capelli molto secchi viste le proprietà rigeneranti, emollienti ed idratanti degli ingredienti.

Cliomakeup-maschere-per-capelli-fai-da-te-5-olio-oliva

Il procedimento è velocissimo: prendete una terrina e mescolate 3 cucchiai di olio di oliva con 2 cucchiai di miele finché non otterrete un composto omogeneo. Applicate la maschera sui capelli, dalle radici fino alle punte, e massaggiate delicatamente la zona del cuoio capelluto.

Lasciate la maschera in posa per circa 20 minuti, quindi procede al lavaggio con uno shampoo adeguato. Per evitare di sporcare in giro per la casa avvolgete i capelli con una pellicola trasparente o con una cuffia da doccia

LE MASCHERE PER CAPELLI GRASSI PURIFICANO LA CHIOMA

Maschera per capelli grassi

Ecco una maschera per capelli grassi da provare a casa. Consigliamo di ripetere la maschera ogni 10 giorni.

aloe vera e prodotti per capelli per creare una maschera in casa

Ingredienti
Bicarbonato (ottimo seboregolatore)
Succo di limone
Aloe vera in gel

Tempo di posa
20 minuti

Procedimento
In una ciotola, unire 2 cucchiai di bicarbonato, 1 cucchiaio di aloe in gel e il succo di 1 limone spremuto. Aggiungere acqua calda fino ad ottenere una consistenza pastosa. Lasciare in posa per minuti. Per la posa utilizzare la pellicola trasparente o un cuffia.

Lavare e sciacquare abbondantemente i capelli con prodotti per capelli che non contengano sostanze chimiche e che diano un po’ di volume.

 

I CAPELLI FINI E FRAGILI NECESSITANO DI MASCHERE PER CAPELLI RINFORZANTI

I capelli molto fini tendono a seccarsi e spezzarsi facilmente, proprio per questo hanno bisogno di ingredienti che restituiscano a loro idratazione, forza e anche volume, prevenendone la rottura.

Se avete deciso di preparare una maschera per i capelli fini in casa, cercate di non caricarla con tanti ingredienti diversi. Sarà sufficicente sceglierne 2-3 di base, quelli indispensabili per risolvere il vostro problema con i capelli.

Esistono tanti rimedi popolari. Qui sotto vediamo alcune ricette delle maschere più semplici ed efficaci:

  • Al lievito. Il lievito di birra è una fonte ricca delle vitamine del gruppo B necessarie per accelerare la crescita dei capelli e fortificarli. Se avete i capelli grassi, sciogliete il lievito col succo di limone diluito a metà con l’acqua fino ad ottenere una crema liquida. Se avete i capelli secchi, sciogliete il lievito nello yogurt o kefir.
  • Al cognac. Una ricetta classica per una maschera ricostituente contro la perdita dei capelli. Prendete 50 g di cognac, un cucchiao di miele e un uovo. Montate un tuorlo col miele fino ad ottenere una schiuma ferma, aggiungeteci gradualmente il cognac e applicate il composto prima sulle radici e poi stendetelo tutto lungo i capelli.
  • L’impacco all’olio. Sarà molto salutare per la chioma secca e molto danneggiata. Una delle poche maschere che, volendo, si può lasciare in posa per tutta la notte. Riscaldate 100 ml di olio naturale (o misto di 2-3 oli) a bagnomaria, aggiungete 5-10 gocce di olio essenziale preferito e applicatela così tiepida com’è sui vostri capelli. È sconsigliabile applicare la maschera direttamente sulle radici.
  • Alle vitamine. È pensata piuttosto per rinforzare le radici, è ottima per reidratare i capelli, accelerare la loro crescita, renderli di nuovo lucidi ed elastici. In un cucchiaio di miele aggiungete un cucchiaino di estratto di aloe, un’ampolla di vitamina B12 e di acido nicotinico. Se avete una reazione allergica all’acido nicotinico, sostituitelo con la senape. Si deve tenere questa maschera sui capelli al massimo per 30 minuti!
  • Alla gelatina. Versate l’acqua pura a temperatura ambiente nella gelatina di qualità e riscaldate a bagnomaria fino a che si sciolga completamente. Quando si raffredda fino a 30-40оС, aggiungeteci un cucchiaino di glicerina e un paio di gocce di oli di rosmarino. Non applicate direttamente sulle radici, ma cominciate a spalmare a circa 2-3 cm di distanza. Per ottenere un effetto migliore potete riscaldare la maschera col phon per 5-10 minuti. Viene lavata via facilmente con l’acqua corrente senza lo shampoo.

Qualsiasi maschera fate, la dovete coprire con la pellicola o con la cuffietta di cellophane e poi avvolgerla con l’asciugamano di spugna. Il tempo di posa medio è un’ora. Lavatela via con l’acqua tiepida e con poco shampoo.

Bisogna ripetere la procedura 2 volte alla settimana per 1-2 mesi. Dopo di che fate una pausa.

Il benessere e la bellezza dei capelli non consiste solo nel trattamento intensivo ma anche in una cura delicata quotidiana.

Ecco perché il prodotto OPERKRIN è il più adatto per le chiome difficili e in sofferenza.

E' DAVVERO OTTIMO, DA PROVARE !!!

 

Nessuna maschera vi darà un risultato resistente se usate sempre le piastre e gli arricciacapelli o colorate i capelli con le tinte permanenti. Cercate di non esporre i vostri capelli fini agli agenti esterni aggressivi e già dopo qualche mese vedrete i miglioramenti notevoli.

← Post più vecchi Post più recente →



Lascia un commento

Si informa che i commenti devono essere approvati prima di essere pubblicati.